fbpx
Seguici su

Attualità

Canta il Gallo: Il Nuovo Bari di De Laurentiis

Canta il Gallo: Il Nuovo Bari di De Laurentiis

Negli ultimi anni in Italia, molte società di categorie inferiori alla A sono fallite. A questo lungo elenco figura anche il nome del Bari (Formazione che ha disputato i playoff di Serie B nella passata stagione).

B come Baresi

Una delle tante coreografie della Curva Barese, con il Gallo simbolo della squadra

Il Bari, nell’ultimo campionato di B ha raggiunto i playoff con una rosa importante. Galano, Brienza, Nenê e Floro Flores sono alcuni dei nomi di questa squadra che in questi anni ha sempre sfiorato il ritorno in massima serie. Però il Bari, ogni anno ha rischiato più volte delle sanzioni e anche il fallimento e quest’anno non ha potuto fare niente per evitarlo e le vittime che ne fanno le spese sono i tifosi. I Baresi sono una delle tifoserie più calde del nostro territorio e ogni volta che gioca “La Bari” (che così detto fa pensare ad una bellissima donna) è sempre festa. Assistere ad un evento del genere non si augura a nessuno, neanche al peggiore dei nemici.

A come Aurelio

Aurelio De Laurentiis: Nuovo Presidente del SSC Bari

È iniziata la discesa, quella discesa che porta nel suo nome la lettera D. Lo sconforto è tanto a Bari, la gente è spaccata fra chi crede che non ci sarà un futuro roseo per il calcio e chi invece con la speranza nel cuore di rivedere la propria squadra in alto. In città la colpa di tutto questo caos è dovuta alla vecchia società, che a detta dei tifosi, non ha fatto nulla di buono. Una squadra come il Bari non poteva certamente restare senza una guida, e colui che si è fatto avanti porta il nome di Aurelio De Laurentiis. Proprio lui, il presidente del Napoli ha acquistato la squadra barese, oggi nota con il nome di Società Sportiva Calcio Bari, ovvero SSC Bari.

R come Rialzarsi

Stadio San Filippo-Franco Scoglio di Messina, L’avventura del nuovo Bari comincia da qui

La nuova Società targata De Laurentiis esordirà domenica 16 Settembre contro un’altra nobile decaduta del calcio italiano. Sarà l’Acr Messina il primo avversario del nuovo Bari; paradossalmente si affrontano proprio le due squadre che dovrebbero contendersi la vittoria finale e che sicuramente daranno spettacolo durante tutta la stagione, cominciando dal Match dello Stadio San Filippo-Franco Scoglio. I Biancorossi, dopo essere caduti a causa del fallimento hanno il dovere di rialzarsi e gridare Bari c’è e ci sarà, perché non c’è fallimento che potrà distruggere questa passione e questa squadra.

I come Importanza

Franco Brienza ha vestito la maglia del Bari in Serie B nelle ultime due stagioni

Ma chi saranno questi giocatori che affronteranno il Messina questa domenica? Molti giocatori di questa rosa sono ben noti al nostro panorama calcistico, qui riporto i nomi dei più famosi: Valerio Di Cesare (Ha giocato già con il Bari in B, e l’anno scorso è salito in A con il Parma), Mauro Bollino (Giocatore duttile che ha militato in tantissime squadre della Serie C), Demiro Pozzebon (La passata stagione ha giocato con la maglia della Triestina, è anche l’ex della partita per aver giocato nel Messina), Francesco Bolzoni  (Ex difensore dello Spezia), Roberto Floriano ( Ex ala del Foggia in C e B) e infine il Capitano Franco Brienza (Non serve aggiungere altro).  Loro dovranno dare tutto il loro impegno per i loro tifosi e comprendere al meglio l’importanza di questa maglia e di quello stadio (Teatro della Finale di Champions League del 91) che ne ha fatto le fortune. Buon Campionato SSC Bari.

Ama lo sport in tutte le sue sfaccettature e per ciò che riesce a generare nella persona. Ama effettuare interviste di qualsiasi tipo e spera che un giorno si possa realizzare in tutti i suoi campi.

Altro in Attualità